America on Line | Storia dell'America | America Settentrionale | America Centrale | America Meridionale | Contattaci | Links

Navigare Facile

America Meridionale

L'America del Sud

L'America Meridionale, detta anche America del Sud, è talvolta considerata come un subcontinente, il quale occupa la parte meridionale del grande continente Americano. Anch'esso, come il nord ed il centro del continente, si torva circondato dai mari: ad est, l'oceano Altantico, ad ovest l'Oceano Pacifico e a sud, lo stretto di Drake separa la punta più meridionale del subcontinente dai ghiacciai dell'Antartide. Interamenyte posto nell'emisfero occidentale, gran parte del subcontinente Sud Americano si trova al sotto dell'Equatore, ossia nell'emisfero australe, mentre solo poche regioni sono situate a nord, nell'emisfero boreale.

Dove

Impressionanti sono le dimensioni di questa porzione di Nuovo Mondo, la quale può vantare ben 18.840.00kmq di superficie ed una popolazione molto prossima ai 371.100.000abitanti distribuiti piuttosto disomogeneamente all'interno del territorio. Le grandi e sovrafollate città, infatti, si alternano a zone del tutto disabitate creando così squilibri all'interno del territorio e forti disparità non solo in termini di popolazione ma anche in termini di economia del luogo. Lo stato del Sud America che, per estensione e numero di abitanti, risulta in vantaggio rispetto gli altri è ovviamente il Brasile, a cui segue poi l'Argentina, il Perù, la Colombia, la Bolivia, Venezuela, Cile, Paraguay, Acuador, Guyana, Uruguay, Suriname, Guaiana Francese, le Isole Falkland, la Georgia del sud e le isole Sandwich meridionali.

Il sud America è un luogo tanto esteso quanto incredibilmente ricco e vario dal punto di vista del territorio: si passa infatti dalle altissime montagne della catena delle Ande poste ad ovest, che seguono il profilo del continente da nord a sud come una cornice, fino alle grandi ed immense pianure in cui la vegetazione si perde a vista d'occhio, il tutto passando poi dalle praterie utilizzate come pascoli, proprio come quelle dipinte dai vecchi film western. Questo subcontinente racchiude in sè una verietà infinita di meraviglie: qui si trovano alcune delle cascate più alte del mondo, il fiume più grande del mondo per portata, la più lunga catena montuosa, la più ampia foresta pluviale, il deserto più arido, lacittà più meridionale del mondo, il lago navigabile più alto del mondo e la capitale più alta.

Una simile varietà di paesaggi così contrastanti ed eppure così vicini, non poteva che essere frutto della molteplicità di climi che questo continente presenta; si passa infatti dai climi freddi e secchi della Patagonia, a quelli caldi ed umidi della foresta amazzonica, dai climi gelidi e ventosi della Terra del Fuoco fino alle proibitive temperature del deserto di Atacama. Il clima può però essere suddiviso secondo una macroscopica e sommaria spartizione che vede comparire climi tropicali equatoriali, nelle regioni dell'amazzonia, umidi nella savana, steppici nelle pampas e nivali nell'estremo sud del subcontinente e lungo i più alti crinali delle Ande. Queste straordinarie differenze sono frutto però di tre fattori principali, primo fra tutti, l'estensione, nel senso della latitudine, dell'America Settentrionale; segue poi la differenza di temperatura esistente tra i due oceani (l'Oceano Atlantico è notevolmente più caldo) e la presenza degli imponenti rilievi delle Ande, la cui altitudine determina non solo le minori temperature dei rilievi, ma funge anche come scudo per le regioni interne.

Ancora oggi, l'America meridionale è un luogo incantato e curioso, forse più ricco di contrasti della stessa America del nord; qui nel sud, si scontrano infatti moderno ed antico, le grandi ed avanzatissime città, contro le radicate credenze e le più diverse culture risalenti alla notte dei tempi; ieri ed oggi aleggiano nell'aria combattendo per sopravvivere. Così, mentre nei grandi centri urbani i grattacieli e la tecnologia continuano a crescere, nelle vaste praterie si continua a portare avanti con grande cura ed orgoglio ciò che l'America del sud è stata in passato: la terra dei gauchos.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Risorse Attinenti